Mirko Costi

aa-mirko
MIRKO COSTI
A lui è intitolato il premio “Miglior Portiere”
Mirko ci ha lasciato nel maggio del 2015 a soli 42 anni, stroncato da un malore mentre lavorava come agente di vendita alla Ford Sascar di Sassuolo, cittadina modenese dove era nato il 7 ottobre 1972. Nel passato ha giocato a calcio, con il ruolo di portiere, prima nel Crociale, poi nella Spezzanese.

Per tanti anni ha assiduamente collaborato all’organizzazione e alla gestione del torneo Sassi, svolgendo il suo compito con impegno e dedizione; in particolare ha saputo curare in modo encomiabile l’assistenza ai gruppi sportivi provenienti da fuori, fungendo da punto di riferimento in modo che si trovassero sempre a loro agio sul nostro territorio. E’ stato l’accompagnatore di gloriose società  pertecipanti al torneo, ad alcune delle quali ha portato tanta fortuna, accompagnandole al successo: il Ferencvaros (under 16) nel 2004, ancora il Ferencvaros (under 18) nel 2005, il Valencia (under 18) nel 2006, il Bayerm Monaco (under 16) nel 2008, l’Empoli (under 18) nel 2011 e la Sampdoria (under 16) nel 2013. In segno di rispetto e riconoscenza per il grande contributo che Mirko Costi ha elargito a favore del tradizionale evento sportivo, il Comitato del Torneo ha deciso di abbinare il suo nome al premio riservato al “Miglior portiere” della manifestazione, istituito a partire dal 2016.

ALBO D’ORO
2018: STEFANO TURATI – SASSUOLO (ITALIA)
2017: MATTEO ROSSI – CARPI (ITALIA)
2016: OLIVER THORUP BORNER – NORDSJAELLAND (DANIMARCA)